Tancredi Militano

Laureato in Scienze Biologiche presso l’Università di Pavia con una tesi sperimentale in collaborazione con l’Università di Ginevra, esperto di Neuroscienze ed Etologia Umana, già professore a contratto presso la suddetta Università, lavora come libero professionista, insegnando quali sono i meccanismi di funzionamento del cervello, come interagiscono tra di loro le varie aree cerebrali e quali sono gli stimoli situazionali e sensoriali che il cervello deve assolutamente ricevere per raggiungere e mantenere l’equilibrio.

É inoltre relatore in conferenze sulle Neuroscienze e sull’Etologia Umana, per le quali ha ottenuto patrocini dal Comune di Milano e dalla Regione Lombardia, è autore di Audiolibri nei quali è possibile viaggiare alla scoperta del funzionamento segreto del cervello, per conoscerne e risolvere gli inevitabili “errori di programmazione” prodotti durante l’infanzia, attraverso espedienti e trucchi utili a far funzionare il cervello nel modo migliore, per non incorrere in problemi relazionali o addirittura per favorire il buon funzionamento della parte animale-istintuale-irrazionale così tanto correlata con la salute e il benessere.

Collabora con i consolati di diversi Stati del Sud America, invitato come relatore di conferenze sulla “Violenza sulle donne” e sui “Disagi all’interno della Famiglia” .

Insieme ai suoi collaboratori è riuscito ad individuare quali sono gli habitat emozionali indicati e adatti per ogni tipologia caratteriale di appartenenza e quali sono le azioni da compiere per favorire la parte animale-istintuale e per consentire al sistema Neuro-Endocrino-Immunitario di funzionare nel modo più appropriato ed equilibrato possibile, così da favorire il benessere e la salute dell’intero organismo.

Nel nostro organismo, così come nell’Universo, nulla accade per caso: tutta la vita così come la conosciamo è regolata dalla legge di causa ed effetto. Se qualcosa si altera, nel nostro organismo, e se si instaura una patologia, c’è dunque sempre una causa che la provoca… e la maggior parte delle volte essa è da ricercare all’interno dei meccanismi regolatori con cui il cervello controlla se stesso e l’intero organismo.

Tutto nel nostro organismo è sotto il controllo del cervello, che dirige e coordina funzioni e parametri vitali come un abilissimo direttore d’orchestra dirige fiati, strumenti ad arco e percussioni.

Il segreto per stare bene si cela nello studio approfondito della parte animale-istintuale-irrazionale del cervello umano: con i miei collaboratori, partendo dai dati delle Neuroscienze e dagli studi di Etologia Umana, siamo riusciti a definire quali stimoli emozionali si devono necessariamente fornire a quest’importantissima area cerebrale autonoma e indipendente, fino ad oggi sottovalutata e sconosciuta, affinché il cervello possa funzionare in modo ottimale e non entri in stati di squilibrio energetico tanto da arrivare ad attivare i più vari e diversificati sintomi o disturbi psicofisici: oggi è possibile fornire gli stimoli adeguati affinché il cervello funzioni correttamente e regoli in modo equilibrato l’intero organismo.

.

Secondo questi nuovissimi studi, fornire stimoli adeguati a quest’area è così importante che un semplice involontario e inconsapevole errore nel nostro comportamento sociale o nella scelta del nostro habitat emozionale può causare una sofferenza in specifiche regioni cerebrali da cui possono nascere patologie della mente e del corpo; conoscere le regole di funzionamento, le necessità sensoriali-emozionali e i segreti della “parte animale-istintuale-irrazionale” e fornirle gli stimoli giusti, usando il linguaggio simbolico più adatto, anch’esso individuato dal dr. Militano e dai suoi collaboratori, è sufficiente per il riequilibrio l’intero organismo sia sul piano psichico che su quello fisico.


.

Tancredi Militano

breve

“Curriculum vitae”

.

Il dr. Tancredi Militano è laureato in Scienze Biologiche presso l’Università di Pavia con una tesi sperimentale, in collaborazione con l’Università di Ginevra, sui linguaggi emozionali necessari per l’apprendimento dei concetti biologici strutturanti e sulle modalità di superamento delle resistenze alla ristrutturazione del sistema cognitivo.

Esperto di Neuroscienze ed Etologia Umana, è relatore in seminari e stage di divulgazione scientifica e ospite in programmi radiofonici e televisivi nazionali.

E’ il primo Emotional Trainer® italiano: una figura nuova in grado di insegnare come raggiungere l’equilibrio del sistema Psico-Neuro-Endocrino-Immunitario e favorire così il benessere e la salute, agendo sull’habitat emozionale della parte animale-istintuale-irrazionale presente in ognuno di noi.

Luglio 1998: Consegue la Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Pavia svolgendo una Tesi sperimentale, in collaborazione con l’Università di Ginevra, sulle reti concettuali e le rappresentazioni mentali della realtà, sui limiti presenti nel sistema cognitivo all’introduzione di nuovi concetti strutturanti, sulle difficoltà dell’apprendimento e della costruzione delle memorie del cervello a lungo termine o di sostituzione delle precedenti memorie, sulle difficoltà nella riorganizzazione del sistema cognitivo nelle varie fasi dell’insegnamento e dell’apprendimento dei concetti biologici, sugli ostacoli emozionali nell’integrazione dei concetti strutturanti e sulla programmazione neuro-linguistica.

Nel Gennaio 1999, il Consiglio del Corso di Laurea in Scienze Biologiche, ottenuta la delibera da parte del Consiglio di Facoltà e dopo approvazione dal Senato accademico, propone l’attivazione di un contratto di insegnamento per due corsi, presso il suddetto Ateneo: vincendo la selezione pubblica nazionale per titoli, quindi, viene nominato Professore a Contratto presso l’Università di Pavia.

Luglio 1998 – Marzo 2002: Studia i principi della Medicina Naturale e della Medicina Tradizionale Cinese, della Riflessologia plantare e dello Shiatsu.

Maggio 2000: Supera l’esame per l’iscrizione all’Ordine dei Biologi e per l’abilitazione alla libera professione.

Settembre 2002 – Maggio 2003: Studia Kinesiologia, Fiori di Bach, Principi e regole dell’Omeopatia e Tecniche di manipolazione connettivale (massaggio curativo integrato) alla Scuola diretta dal dr. Lorenzo Capello, medico chirurgo, esperto in Medicina Biologica.

Giugno 2003: Si specializza a Milano, presso lo Zu Center, in M.C.I.®, una metodologia innovativa che integra i principi della Medicina Psicosomatica con la Medicina Cinese, la Medicina Ayurvedica e con le tecniche occidentali di massaggio e manipolazione somatica, elaborate secondo i principi e le regole della Medicina Biologica del dr. Lorenzo Capello.

Settembre 2004 – Giugno 2008: Frequenta l’Istituto di Psicologia Analogica e Ipnosi Dinamica di Milano diretto dal dr. Stefano Benemeglio, Psicologo, Psicoterapeuta e Ipnologo, conseguendo i diplomi di primo e secondo livello in A.P.S.® (Analogical Program System) e partecipa a numerosi stage e seminari di approfondimento presso lo stesso Istituto (sull’ipnosi, sulla seduzione ipnotica,, sul training autogeno, sulla PNL) per integrare la propria formazione con nuove conoscenze sui meccanismi di funzionamento della “mente” e del cervello.

Il resto è in divenire poiché le “Neuroscienze” offrono continue nuove conoscenze ed approfondimenti sul funzionamento del cervello e dell’intero organismo.